Grenada

DESCRIZIONE

Spiagge incorniciate da plumerie fiorite, spettacolari “alberi di fuoco” come rossi ombrelloni vegetali lungo le coste a strapiombo, un mare limpido e caldissimo, un’aria tersa e ventilata, ideale, la notte, per osservare le stelle... Questa è Grenada, piccola nazione all'estremo sud dei Caraibi (poco più grande di Malta), che comprende anche le due isole più piccole e più tranquille di Carriacou e Pétite Martinique, a nord-est dell’isola principale.
Grenada è per antonomasia l’isola delle spezie per la noce moscata, la cannella, i chiodi di garofano, la vaniglia che prosperano nel suo fertile terreno vulcanico. Oltre al cacao: qui si produce da secoli cacao biologico e quindi il miglior cioccolato organico, fondente e non, dei Caraibi. St. George’s, la capitale, ricca di vita e di case colorate ed edifici georgiani che si affacciano sullo stretto porto Carenage, è dominata dal Fort George dei primi del '700. Grand Anse è la spiaggia più famosa: un arco di tre chilometri di sabbia dorata, con acque dalle tonalità dal turchese chiaro al profondo blu cobalto, perfette per nuotare. Ma non mancano tante altre splendide spiagge. Ma in un soggiorno a Grenada è un peccato non visitare le bellezze naturalistiche della foresta pluviale e delle montagne lussureggianti, come le cascate di Annandale, il lago di Grand Étang, al centro dell'omonimo parco naturale, ed il costiero Levera National Park che si presta a belle immersioni.
Insomma, sarà impossibile non rimanere incantati dal benessere che trasmette l’atmosfera da eterna estate di quest’isola.

Un viaggio, un’esperienza
Da non perdere