Samoa

DESCRIZIONE

Sebbene dal punto di vista geografico le isole Samoa rappresentino un arcipelago unico, dal punto di vista politico e giurisdizionale si tratta di due stati ben distinti: le Samoa Occidentali è quello più ad ovest, le Samoa Americane, territorio USA, quello più ad est.
Un arcipelago remoto, a oltre 16.000 di km di distanza dall’Italia, nell’emisfero australe, al di là del mondo, nel cuore blu del Pacifico. Una destinazione poco conosciuta che è riuscita a conservare e a custodire purezza e autenticità: bellezza naturale primordiale, paesaggi prorompenti, specchi di mare multicolori, spiagge di sabbia bianchissima, intatte barriere coralline, cascate immerse nella vegetazione, vulcani sopiti e campi di lava ai cui piedi sorgono villaggi con le "fale", le caratteristiche capanne dei polinesiani. E così il fascino cresce a dismisura. Proviamo a descrivere una giornata tipo. Ci si potrà immergere nelle acque cristalline che esaltano le ricche sfumature dei coralli tropicali ed esplorare fiabesche grotte di lava. Oltre a nuoto, snorkeling, immersioni, surf, si potranno fare escursioni a piedi o in canoa o in bicicletta, per scoprire altri angoli paradisiaci. Si potranno scalare rocce vulcaniche per addentrarsi in un entroterra misterioso, e concludere la giornata pigramente stesi al sole sotto le palme che si sporgono verso il mare. Magari sorseggiando la deliziosa e antichissima bevanda locale chiamata kava e degustando deliziose carni, pesci e verdure cotte in un tipico umu, il forno scavato nel terreno. Il tutto condito dalla socievolezza degli abitanti dell'arcipelago. Per caso, state pensando di partire subito per le Samoa?

Un viaggio, un’esperienza
Da non perdere